software business plan ristorante

Bisogna innanzitutto chiarire che per realizzare un buon business plan per un ristorante con excel servono tre cose:

  1. avere un progetto chiaro per la realizzazione di un ristorante;
  2. conoscere bene il funzionamento di excel, per lo meno le funzioni principali;
  3. avere buone conoscenze in materia contabile e aziendale.

Se non vi sentite tanto sicuri in una o più di queste tre aree, non è un problema insormontabile ma vi consigliamo di utilizzare un software già strutturato in excel che vi guidi e vi permetta di ottenere un risultato professionale anche senza essere un commercialista e di risparmiare un sacco di tempo.

Noi ad esempio abbiamo utilizzato il software business plan ristorante interamente strutturato in excel per il budget economico e finanziario a 5 anni e in word per la creazione automatica del documento di business plan.

Vedremo di seguito come funziona e cosa ci permette di fare.

La tabella di marcia per fare il budget del ristorante con excel

budget ristorante excel
budget ristorante excel

Vi consigliamo di seguire un percorso organizzato per step per organizzare al meglio il progetto.

Di seguito alcuni punti da tenere in considerazione per la stesura del budget del ristorante con excel:

  • Raccolta di ogni informazione relativa al progetto di apertura del ristorante;
  • Richiesta di preventivi per la realizzazione della cucina, per gli arredi della sala e per ogni altra voce di spesa prevista;
  • Richiesta preventivi al consulente del lavoro per il costo di assunzione del cuoco, aiuto cuoco e camerieri;
  • Consultazione di ricerche di mercato nel settore della ristorazione e analisi della concorrenza;
  • Elaborazione di un piano marketing per la definizione dei prezzi delle varie portate, dei vini, dolci ecc.
  • Calcolo del numero di piatti e portate che potremo realisticamente produrre con la struttura e l’organizzazione esistente durante ogni pasto e previsione del volume di clienti previsti quotidianamente per il ristorante;
  • Analisi dei costi variabili di produzione di ogni piatto e del costo di acquisto di vini e bevande;
  • Studio dei costi fissi necessari a far funzionare il ristorante come ad esempio il canone di affitto, le spese per acqua, luce e gas, il commercialista e il consulente del lavoro, le spese di pulizia ecc.

Bisognerebbe raccogliere tutte queste informazioni in tabelle di excel per poi poterle utilizzare in maniera efficiente ed incrociarle con le altre informazioni.

La gestione dei dati con excel

Se sapete utilizzare bene excel e conoscete approfonditamente la contabilità aziendale e come si costruisce un bilancio allora potete procedere in autonomia fino ad arrivare al bilancio del vostro ristorante e alla costruzione dei flussi di cassa.

Se invece non avete tempo da perdere o non avete idea di come si costruisca il conto economico di un ristorante, allora è meglio utilizzare una struttura di excel già appositamente realizzata che vi permetta, con il solo inserimento dei dati richiesti, di ottenere il bilancio ed il cash flow.

Fare il business plan di un ristorante con excel e word


Se volete risparmiare tempo e non rischiare di commettere errori, vi consigliamo di utilizzare programmi realizzati da professionisti del settore e già ampiamente testati.

In questo caso abbiamo utilizzato il software business ristorante, molto economico ma assolutamente completo e che fa tutto ciò di cui abbiamo bisogno!

Si tratta di un software specifico per realizzare il business plan di un ristorante in poco tempo, incluso:

  • il conto economico;
  • lo stato patrimoniale a 5 anni per l’attività di ristorazione;
  • il documento di business plan ottimizzato per la banca.

Questo software è creato su misura per i ristoranti prevedendo già:

gli investimenti caratteristici;

  • le principali portate;
  • i costi variabili per la produzione di ogni piatto;
  • una utility per aiutare nel calcolo dei volumi di produzione e vendita;
  • tutti i costi fissi caratteristici delle attività di ristorazione.

I vantaggi di excel anche per il business plan dei ristoranti già esistenti

Un ristorante può essere nuovo o già costituito da tempo.Il nuovo ristorante appena aperto è più facile da gestire perché dobbiamo solamente individuare:

i nuovi investimenti;

  • le potenzialità produttive;
  • individuare le portate che offriremo alla clientela ed i relativi prezzi di vendita;
  • i costi variabili di realizzazione di ogni piatto;
  • le spese per i dipendenti e gli altri costi fissi.

Creare il business plan per un ristorante già esistente è molto più complicato anche se ci darà la possibilità di basare le previsioni su statistiche pregresse e dati storici, cosa che ci aiuterà a fare valutazioni più realistiche e attinenti alle singole realtà.

Partire da un’attività di ristorazione già esistente, vuol dire dover tenere conto di tutti i debiti e crediti pregressi e gestirne il pagamento e l’incasso nei mesi e anni a venire a seconda della loro natura.

Inoltre, dovremo gestire l’ammortamento residuo dei beni strumentali esistenti e anche il pagamento degli eventuali mutui e finanziamenti accesi in precedenza.

Importare facilmente i dati dagli altri database in excel

In questo caso utilizzare excel è di grande aiuto perché si integra con praticamente tutte le banche dati esistenti e quindi potremo facilmente importare i dati già a disposizione del ristoratore.

Questo ci permetterà di risparmiare tantissimo tempo e di trasferire automaticamente molti dei dati di cui abbiamo bisogno evitando anche eventuali errori di trascrizione manuale dei dati.

Utilizzando il software business plan per il ristorante, possiamo inserire velocemente l’ultimo bilancio chiuso, gli investimenti pregressi e gli ammortamenti in corso, il valore e le quantità di esistenze iniziali di bevande e alimenti.

Il software mette a disposizione anche un esempio di business plan per un ristorante che è molto utile da utilizzare come guida con anche la possibilità di modificarlo direttamente dal software.

Una volta completato il budget bisognerà realizzare il documento di business plan da dare alla banca per la richiesta di un finanziamento o ai soci e investitori per la valutazione del progetto di apertura del ristorante.

La redazione del documento di business plan per un ristorante già esistente, a differenza che per il budget, non comporta ulteriori complicazioni e dovremo solamente occuparci di completare la parte descrittiva dei vari capitoli.

Tutte le tabelle, i bilanci e i grafici, verranno invece importanti automaticamente dal software.

La convenienza di utilizzare il software business plan ristorante strutturato con excel e word

Il software per il business plan ristorante che stiamo analizzando, oltre ad avere il vantaggio di essere strutturato con excel e word, due programmi che tutti conosciamo molto bene, è anche molto economico.

Se facciamo un paragone, ci accorgiamo che il prezzo è inferiore al costo di un’ora di consulenza di un professionista.

Se aggiungiamo che il tempo necessario per completare da soli il business plan del ristorante, è sicuramente meno di quello che ci sarebbe servito per:

  • andare dal commercialista e spiegargli di cosa abbiamo bisogno;
  • spiegare il progetto e fornirgli tutti i dati;
  • rivedere insieme a lui il lavoro fatto e proporre tutte le modifiche del caso;
  • rivedere il risultato finale e eventuali ulteriori aggiustamenti;
  • redazione dei vari capitoli del documento di business plan che, con ogni probabilità dovremo farci comunque da soli ecc ecc.

Il software inoltre è già pronto per essere scaricato e quindi non dovremo attendere l’appuntamento col consulente per poter iniziare a lavorare sopra al nostro progetto.

Leggi questo articolo anche in spagnolo.